×
BENVENUTE E BENVENUTI SUL NUOVO LILACHAT!

SE SEI UN UTENTE DEL "VECCHIO" LILACHAT

Hiv la prep non funziona

  • Gianni
  • Avatar di Gianni Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
05/10/2020 08:26 #1 da Gianni
Hiv la prep non funziona è stato creato da Gianni
Buongiorno io che vi scrivo sono un ragazzo di 38 anni , questo anno a febbraio ho deciso di lasciare l'Italia per trasferirmi a vivere in munchen Germania.
Qui mi hanno consigliato di prendere la prep visto che e gratis ed e una protezione contro l'HIV. Tutte bugie.
Un giorno sono andato per fare i controlli del sangue e questa dottoressa mi ha spiegato che la prep funziona solo contro l'HIV e non altre infezioni.ho iniziato a prendere la prep a inizio maggio ,ho rifatto i test dopo un mese ed era tutto ok. Dopodiché ho preso le pastiglie x 3 mesi. Settimana scorsa ho dovuto rifare gli esami e farmi prescrivere altre medicine... Purtroppo però ho scoperto che la prep con me non ha funzionato mi hanno detto di essere sieropositivo mi e crollato tutto a dosso mai e poi mai avrei pensato di prendere l'HIV mai .ero sicuro che qualche infezione si ma mai questa. Sono a pezzi vedo tutto nero nel mio futuro mi vedo solo mi sento ingannato dai medici e dalla società in qui viviamo. Ora secondo loro sarei un caso su 1 milione cosa che non credo.mi hanno detto che la persona che mi ha trasmesso ha una carica virale altissima che ha bucato la mia protezione.  Com'è possibile. Sto cercando di vedere le cose belle ma non ho più voglia di vivere. La prep non funziona. Purtroppo però nessuno te lo dice. Dopo che ho minacciato con causa legale il dottore mi ha detto che la prep non e sicura al 100 percento bensì a 84. Perché nessuno mi ha mai detto questo x che x che a me oggi sono 4 giorni che prendo le medicine .piango ogni giorno sono a pezzi sono distrutto la mia voglia di vivere e pari a 0 . spero che il mio messaggio venga letto da molte persone che come me hanno creduto sulla efficacia della prep .non e vero. Usate il preservativo non vi fidate.la vita e bellissima e non vale una scopata. Dio mio vorrei morire x non avere questo peso a dosso .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
06/10/2020 12:44 - 06/10/2020 12:44 #2 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic Hiv la prep non funziona
Ciao Gianni,
posso capire la rabbia e lo sconforto per non essere stato sufficientemente informato sulla PreP e per aver ricevuto una diagnosi del tutto inaspettata. Fare i conti con una diagnosi di Hiv non è mai semplice e in queste circostanze è ancora più complesso, ma non ti abbattere: adattarsi a vivere con l’Hiv è possibile anche se può richiedere del tempo. Grazie alle terapie, l’infezione da Hiv è ormai considerata un’infezione cronica che lascia spazio a progetti di vita personali, lavorativi e familiari, compreso quello di diventare genitori e di avere figli sani. Inoltre, riducendo la quantità di virus nell’organismo, le terapie sono in grado di ridurre fino ad eliminare completamente il rischio di trasmettere il virus ad altre persone.
Confrontarti con persone che hanno affrontato la diagnosi e che hanno poitrovato un nuovo equilibrio può esserti di grande aiuto. Ti suggerisco inoltre di leggere questa pagina, pensata proprio per chi, come te, ha da poco ricevuto la diagnosi: Esito positivo: che fare?

Aggiungo alcune considerazioni sulla PrEP: innanzitutto è importante chiarire che la PrEP è stata introdotta per offrire uno strumento aggiuntivo di prevenzione alle persone che si espongono ad un rischio elevato, in particolare a coloro che non usano mai il profilattico o che lo usano in modo sporadico e hanno frequenti rapporti occasionali o con partner a rischio per l’Hiv. La PrEP non elimina il rischio di contrarre l’Hiv, ma riduce il rischio in modo significativo: i primi studi sulla PrEP hanno dimostrato una riduzione del rischio di trasmissione dell’86%, ma andando poi ad esaminare i casi di avvenuta trasmissione è emerso che nella quasi totalità dei casi si trattava di persone che non avevano assunto i farmaci in modo regolare e secondo le prescrizioni mediche. Il fattore più rilevante correlato all’efficacia preventiva della profilassi è dunque l’aderenza alle prescrizioni mediche. L’assunzione quotidiana della PrEP e la piena aderenza al trattamento riduce il rischio di trasmissione per via sessuale del 99% (questo dato è riportato, ad esempio, sul sito CDC – Centers for Disease Control and Prevention).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena