Esame HIV incerto

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
31/03/2024 19:34 #1 da berser
Esame HIV incerto è stato creato da berser
Salve, 
Oggi ho ritirato l'esito dell'esame HIV fatto venerdi scorso al policlinico della mia citta'. 
 Ho voluto fare questo test perche' ho avuto, se la memoria non mi tradisce, un rapporto a rischio, la notte tra il 16e il 17Febbraio. 
 In realta' ho avuto un rapporto non completo, solo orale e toccarsi le parti intime a vicenda (masturbazione reciproca e anche toccarsi i membri genitali vicendevolmente con il solo uso degli stessi, frotting o frottage in inglese).  
 Un'altro rapporto a rischio l'ho avuto a meta' gennaio ma anche questo e' stato un rapporto non con penetrazione (che ricordi c'e' stato qualche istante nel provare la penetrazione ma non ricordo che fosse avvenuta, quello che ricordo e' che il membro e' stato 'appoggiato' ma non penetrato, e' comunque e' durato tutto pochi istanti. 
 Entrambi questi rapporti sono stati di natura omosessuale. 
Oltre a questi rapporti ho avuto 3 rapporti completi. Uno con una mia collega, il 14 Febbraio. Uno con la mia ex ragazza, l'ultima volta il 28 Febbraio. E l'11 Marzo ho avuto un rapporto completo con una mia amica. Tutti questi sono rapporti in cui non ho utilizzato il preservativo. 
 
RItornando al test, che ho ritirato oggi, ho visto che dai risultati risulta il "AP p24 HIV1" Negativo e "Ab HIV 1-2" Positivo. 
 Si sono presi la briga di fare anche il test HIV Western Blot, e in quello l'esito risulta negativo. 

Mi hanno detto che non possono dire se sono positivo o meno al momento e che devo rifare il test HIV tra una 20ina di giorni. 

L'ultimo test che ho fatto e' stato i primi di settembre se non sbaglio. 
 E mi ricordo che risultava negativo. 


Ovviamente ho paura e non so che pensare. 
 MI sento un po' uno schifo. 
 Cosa devo fare? 
 Non so che pensare, se e' una delle ragazze che conosco ad avermelo trasmesso (anche se non credo e non penso) ,  o uno di quei rapporti omosessuali che ho citato (avvenuti senza penetrazione) .  
 Se il test hiv normale e' risultato positivo, e il western blot che mi hanno fatto, negativo, a distanza dei rapporti a rischio che posso aver avuto (citati sopra),  cosa significa? Ho mille domande in testa e tanto timore. 
 
Grazie, mi sento uno schifo, forse perche se risultassi positivo, ho gia' la paura dello stigma che ne derivi da esso...  e il non sapere che dire ai partner che ho avuto nel frattempo, paura di non essere piu' visto bene, di perdere amici e di non essere sereno e allegro come sempre...  
La mia vita cambierebbe totalmente.. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/04/2024 19:49 #2 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic Esame HIV incerto
Ciao Berser,
è comprensibile che tu ti senta spaventato e confuso, ma cerca di fare un passo alla volta. Innanzitutto tieni presente che i test HIV possono dare come esito un falso positivo e, proprio per questo, è prassi, almeno nelle strutture pubbliche, l’effettuazione di un test di conferma sullo stesso campione di sangue, prima di comunicare alla persona l’esito definitivo, positivo o negativo che sia. Nel tuo caso il western blot ha dato esito negativo, dunque è molto probabile che il precedente esito positivo sia falso. Al tempo stesso, tieni anche presente che, avendo avuto l’ultimo comportamento a rischio l’11 marzo, hai effettuato il test nel cosiddetto periodo finestra. Tu hai fatto un test combinato e l’esito può essere considerato valido se è passato almeno un mese dall’ultimo comportamento a rischio. Per questo motivo farei, così come ti hanno suggerito, un ulteriore test per avere un esito certo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
02/04/2024 21:44 - 02/04/2024 21:45 #3 da berser
Risposta da berser al topic Esame HIV incerto
Grazie per avermi risposto. Sto passando queste giornate con vari mal di testa e palpitazioni, dettati dalla continua ansia. Sono molto nervoso e non riesco a pensare ad altro. Non mi sento di dirlo nemmeno a mia madre, anche solo una sua impercettibile reazione negativa mi farebbe stare malissimo...
A parte questo rapporto che ho avuto con la mia amica del 11 Marco. Qello del 28 febbraio avuto con la mia ex e' abbastanza lontano per escludere quello ? Poi lei mi ha detto che non si e' vista con nessuno da quando ci siamo lasciati nelle prime settimane di gennaio....
E io della mia amica mi fido... anche se non so ... forse puo' avere avuto un rapporto non protretto con qualcun altro ultimamente.... ( non era la prima volta che abbiamo fatto sesso ) .............
Non so come fare a resistere 1-2 settimane per fare il prossimo test. Mi sembra di scoppiare dall'ansia....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
02/04/2024 21:46 #4 da berser
Risposta da berser al topic Esame HIV incerto
ps. non so se cambierebbe molto, ma l'esito del Western Blot, nel dettaglio, e' stato il seguente:

"sgp120: -
gp41: -
p31: -
p24: -
p17: -
sgp105: -
gp36: -

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/04/2024 22:56 #5 da VERO
Risposta da VERO al topic Esame HIV incerto
Un test hiv quarta generazione a 40 giorni dal rapporto a rischio penso sia risolutivo sara' senza dubbio negativo o al limite positivo , senza vie di mezzo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
02/04/2024 23:10 - 02/04/2024 23:10 #6 da berser
Risposta da berser al topic Esame HIV incerto

Un test hiv quarta generazione a 40 giorni dal rapporto a rischio penso sia risolutivo sara' senza dubbio negativo o al limite positivo , senza vie di mezzo.

CIao Vero, scusa , non ho capito la tua risposta in merito a quello che ho scritto....Puoi essere piu' specifico ? 
Grazie
  •  

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/04/2024 03:32 #7 da VERO
Risposta da VERO al topic Esame HIV incerto
Un test hiv di quarta generazione fatto a 40 giorni dal rapporto a rischio da' un risultato certo che sara' negativo o positivo senza ombra di dubbio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/04/2024 03:34 #8 da VERO
Risposta da VERO al topic Esame HIV incerto
Non esiste un risultato dubbio a 40 giorni dal rapporto a rischio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/04/2024 03:36 #9 da VERO
Risposta da VERO al topic Esame HIV incerto
O e' negativo o e' positivo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
03/04/2024 08:20 #10 da berser
Risposta da berser al topic Esame HIV incerto
Davvero non capisco perché mi sta dicendo questo , a seguito di un risultato WB negativo preceduto da un primo esame apparentemente positivo. Che il test dia un esito “si/no” ci sarei arrivato da solo ….

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/04/2024 14:05 #11 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic Esame HIV incerto
Ciao Berser,
i test combinati possono essere considerati validi dopo 30 giorni dall’ultimo comportamento a rischio. L’indicazione dei 40 giorni data dall’Istituto Superiore di Sanità è estremamente prudenziale. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/04/2024 21:33 #12 da Zed
Risposta da Zed al topic Esame HIV incerto
Mi dispiace molto per l'angoscia di questi giorni. Io ci ho ragionato sopra e, chiaramente non sono portatore di verità, provo solo ad usare la logica rimanendo intesi che che sto ragionando su probabilità e non certezze. Il fatto che tu sia negativo alla P24 e P26 ( ormai cercano anche quella) farebbe supporre che non sia una infezione recentissima. Però che il test abbia rilevato anticorpi che il WB non rileva francamente mi fa pensare che sia, come ha detto Lila, un falso positivo. Il WB è un test con una certezza >99,8% , non sbaglia MAI e solitamente il suo esito è insindacabile e non è mai ripetuto. Secondo me puoi tirare mezzo sospiro di sollievo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • berser
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Utente
  • Nuovo Utente
Di più
10/04/2024 13:49 #13 da berser
Risposta da berser al topic Esame HIV incerto
Domami rifarò l esame del sangue . Spero vada tutto bene … non mi sono sentito me in questi giorni e amici me l’ han fatto notare , chiedendomi se c’è l avevo con loro che non rispondevo più di qualche parola..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.


Logo Lila LILA - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids - ONLUS
Via Francesco Anzani, 52 - 22100 Como - www.lila.it

Credits: Cliccaquì