Liquido vaginale sparso sul glande con fazzolettino

  • noworries
  • Avatar di noworries Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
14/11/2023 13:47 #1 da noworries
Ho avuto un rapporto protetto con preservativo integro. Nel togliere il preservativo, dall'esterno del preservativo (credo) parte del liquido vaginale (bianco, non era il mio sperma) è andato sull'asta del pene nella parte superiore vicino all'attaccatura del pene al bacino. Per pulirlo con un fazzolettino l'ho anche sparso sulla parte superiore del glande dove, guardando dall'alto, si attacca all'asta del pene. 

Chiedo informazioni su rischio HIV.

Grazie.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/11/2023 20:33 #2 da ModLila
Ciao noworries,
Gli unici rapporti a rischio HIV sono:
- i rapporti penetrativi non protetti dal profilattico (a rischio per entrambi)
- i rapporti orali, a rischio solo per la persona che con la bocca stimola i genitali se le mucose della bocca entrano in contatto con sperma (in caso di fellatio) o sangue mestruale (in caso di cunnilingus). 
Il rapporto penetrativo è stato protetto dal preservativo, non serve fare il test per l'HIV

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/11/2023 16:21 #3 da Oliver89
Al di là del fatto che è difficile controllare ogni singola azione in quei momenti mi chiedevo quindi se tutti questi contatti anche molto ravvicinati nel tempo fossero sicuri (mano che tocca vagina poi glande; mano che tocca vagina poi bocca; mano che tocca glande poi ano) in questo caso specifico pene fazzoletto glande, si può sempre stare tranquilli? In ambiente esterno per configurare un rischio ci vorrebbe un litro di secrezioni sul glande per dire?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena