Test

  • Paurosa25
  • Avatar di Paurosa25 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
03/12/2022 16:12 #1 da Paurosa25
Test è stato creato da Paurosa25
Salve a tutti. Scrivo qui perché non so a chi chiedere: mesi fa ho avuto un rapporto vaginale con i quelli che era già allora il mio ex. Il rapporto è stato inizialmente non protetto (penso una trentina di secondi all’incirca) e poi protetto per il resto del tempo. Un paio di settimane dopo mi è venuto un herpes labiale/cheilite angolare, e una settimana dopo ancora un’eruzione cutanea in viso. Sono andata dal mio medico di base e ha preso alla leggera la cosa, quando gli ho esposto la cosa dicendomi che comunque se era il mio ex lo conoscevo ecc. A circa 4 settimane e all’evento mi sono positivizzata al covid e quindi ho avuto sintomi come mal di gola, febbre, sudore e raffreddore. Visto che il quadro sintomatico nel complesso era riconducibile ad hiv ho deciso di fare il test. A 87 giorni ho effettuato un test alla asl con dicitura “test hiv ag/ab combo” Che è risultato negativo. Pensavo di aspettare i 3 mesi per avere un risultato certo, però adesso ho paura che il risultato potesse non essere definitivo perché dopo 40 giorni ho letto che la p24 si abbassa e i 90 giorni non erano ancora passati e quindi ho paura che gli anticorpi non si fossero ancora formati e quindi ora temo di aver sbagliato e sono nel panico. Ho letto nel sito della regione e del ministero che dopo 40 giorni è definitivo e che voi dite che lo è a 30 addirittura. Però altri medici consigliano di farlo a 30 giorni e ripeterlo a 90 giorni se ad alto rischio e io non l’ho fatto nè a 30 nè a 90 e non so se devo rifarlo così come non so se quel rapporto fosse ad alto rischio. Tra l’altro mi potete confermare che con quella dicitura era un test di 4ª generazione? Purtroppo non ho potuto parlare con nessun medico di questo e quindi sono piena di dubbi. Grazie in anticipo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/12/2022 11:34 #2 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic Test
Ciao Paurosa,
per eliminare ogni rischio, il profilattico deve essere usato per tutta la durata della penetrazione. Il test che hai fatto ha comunque escluso con certezza che tu abbia contratto l’Hiv: ti confermo che quello che hai fatto è un test combinato di quarta generazione che può essere considerato valido già dopo un mese e dunque dopo 87 giorni l’esito è senza alcun dubbio definitivo, non c’è alcuna necessità di ripeterlo. Sono i test di terza generazione quelli che richiedono un tempo più lungo: nella maggior parte dei casi sono in grado di rilevare l’infezione da Hiv già dopo un mese, ma per avere un esito certo e definitivo è necessario attendere 3 mesi; per questo, se si ricorre a test di terza generazione, l’indicazione è quella di effettuare un primo test dopo 30 giorni ed un secondo test di conferma dopo 3 mesi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Paurosa25
  • Avatar di Paurosa25 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
07/12/2022 13:36 #3 da Paurosa25
Risposta da Paurosa25 al topic Test
Grazie mille per la risposta e il chiarimento. Quindi il test di IV generazione dopo un mese è valido in qualsiasi momento lo si faccia: sia dopo 40, 60 o 90 giorni non cambia l’attendibilità della negatività, giusto? Chiedo perché ero preoccupata circa la possibilità dell’avvenuta negativizzazione della p24 e la non ancora comparsa degli anticorpi in base ad alcune cose lette nel web, che certamente non sono attendibili quanto il parere di un esperto. Grazie ancora!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/12/2022 11:28 #4 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic Test
Esatto, hai capito bene.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Paurosa25
  • Avatar di Paurosa25 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
11/12/2022 23:42 #5 da Paurosa25
Risposta da Paurosa25 al topic Test
Grazie mille!
Un'ultima domanda: la positività al covid nell'arco di quel tempo non influisce quindi nel risultato del test?
Grazie ancora per il lavoro che fate e la disponibilità

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12/12/2022 14:42 #6 da ThomasMoro
Risposta da ThomasMoro al topic Test
No, la positività al covid non influenza il test HIV

Questo forum ti ha aiutato? Aiuta la LILA, scopri come: www.lila.it/it/dona-ora

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Paurosa25
  • Avatar di Paurosa25 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
13/12/2022 00:59 #7 da Paurosa25
Risposta da Paurosa25 al topic Test
Va bene grazie, ultima domanda così poi so di essermi levata ogni dubbio: il covid può provocare una risposta immunitaria tale da non permettere agli anticorpi hiv di formarsi dopo 87 giorni?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena