Presentazione

  • BladeRunner
  • Avatar di BladeRunner Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
28/03/2021 19:06 #1 da BladeRunner
Presentazione è stato creato da BladeRunner
Salve a tutti,
Chi l'avrebbe mai pensato che avrei scritto qui, e vabbè le cose succedono e basta diciamo così. 
Ho 48 anni,  vivo a Roma e dopo una vita normalissima fatta di tantissime cose a fine novembre 2020 improvvisamente mi si gonfiano i linfonodi del collo. Che fare? Esami, esami, esami...tutto perfetto tranne una mononucleosi recente ma già in fase di remissione. Per il resto nessun sintomo, direi in pieno benessere. La febbre manco so cosa sia visto che non la provo da 21 anni (sgrat...😁), quindi continuo la mia vita normale e da bravo cittadino ad inizio marzo mi reco a donare il sangue come faccio regolarmente da quasi 20 anni. E bum...mi richiamano per controlli, positivo. Diciamo che inizialmente mi sembrava quasi uno scherzo, impossibile, nonostante qualche rapporto a rischio era impensabile. Proprio a me che faccio della vita sana, dello sport ecc. Il mio vanto? Secondo test a metà marzo, confermata la positività, accompagnata, ma guarda un po',  tra lo stupore anche del virologo dell'ospedale, dai soliti esami del sangue perfetti. Tra qualche giorno dovrò andare per forza di cose al centro per essere seguito da un infettivologo e stabilire credo eventualmente inizio terapie. Tutto qui. Per il resto l'ho presa bene. Ero molto più preoccupato per Astrazeneca ma sono sopravvissuto anche a quello e quindi ora sono pure vaccinato. Scusate la lunghezza del testo. Giuro che prossimamente farò di meglio. Un saluto a tutti. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/03/2021 16:39 #2 da VERO
Risposta da VERO al topic Presentazione
Ciao ,oramai la frittata e' fatta ......ti daranno la terapia e in meno di due mesi avrai la viremia non rilevabile ....non sarai piu' infettivo ,sarai come un hiv negativo. Una rottura di scatole le visite i prelievi e il ritiro farmaci a cadenze regolari. E la vita continua....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena