×
BENVENUTE E BENVENUTI SUL NUOVO LILACHAT!

SE SEI UN UTENTE DEL "VECCHIO" LILACHAT

Trasmissione Hiv

  • Fabmare
  • Avatar di Fabmare Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
02/02/2020 08:54 #1 da Fabmare
Trasmissione Hiv è stato creato da Fabmare
Buongiorno.
ho un po’ di confusione in testa e molta ansia.
Provo a spiegarmi: ho un papà di 93 anni che è ricoverato in ospedale a causa di importanti insufficienze renali a causa delle quali ha iniziato a fare la dialisi. Per potergliela fare i medici di nefrologia lo hanno sottoposto all’esame dell’HIV che è risultato positivo.
Sono certo, conoscendolo bene, che il suo contagio non sia avvenuto per vie sessuali dirette anche perché da quello che mi risulta da informazioni di mia madre sono quasi 30 anni che non fa più sesso.
Pertanto ho cercato di capire cosa potesse essere successo e a quel punto ho iniziato a preoccuparmi  io (sono molto ansioso) che, per vicende personali, (una separazione abbastanza dura)  mi hanno portato ad avere qualche relazione più o meno stabile con donne senza però utilizzare il preservativo.
L’ultimo rapporto, questo occasionale, con una donna conosciuta da poco e con la quale ho avuto una penetrazione non protetta che sarà durata 20 secondi, e’ avvenuto un mese fa. 
A questo punto mi sto domandando e preoccupando molto se possa essere stato io a trasmettere a mio padre il virus; premetto che non vivo con lui a parte qualche pranzo domenicale e praticamente non ho contatti fisici.
La preoccupazione raddoppia se penso che per la metà del mio tempo vive con me un figlio di 13 anni con il quale ho un rapporto molto intenso e affettuoso. 
Insomma, forse avete potuto capire  la mia ansia. 
Non so che fare e come comportarmi. Credo che la prima cosa che io debba fare e’ il test. 
Vivo a Roma, dove posso andare a fare il test in modo sicuro anonimo e in un centro specializzato? 
Devo avere la prescrizione del mio medico? 
Non ricordo di aver avuto in modo importante i sintomi a seguito del contagio  descritti nel vostro documento informativo però se ho capito bene si possono anche non avere e covare il virus per molti anni.

insomma, sono angosciato. Per mio padre per me per la mia famiglia. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/02/2020 23:38 - 04/02/2020 23:40 #2 da ModLila
Risposta da ModLila al topic Trasmissione Hiv
Ciao Fabmare,
possiamo fare tutte le ipotesi possibili su come tuo padre abbia potuto contrarre il virus ma resterebbero appunto solo delle  ipotesi, mentre, possiamo escludere con certezza che possa essere stato tu ad averglielo trasmesso nel caso in passato tu lo avessi contratto durante qualche rapporto sessuale penetrativo non protetto dal preservativo. 
La sola convivenza, per quanto intensa e affettuosa non rappresenta un rischio per l'HIV e mai nessuna persona ha contratto il virus nei rapporti di quotidiana convivenza. Ti consiglio di approfondire l'argomento, leggendo sul nostro sito cosa è e come si trasmette il virus dell'HIV  https://www.lila.it/it/infoaids/22-info-generali    
Sarebbe utile, inoltre, se non lo hai mai fatto, fare un test per l'HIV per escludere eventuali passate infezioni.. Per farlo è sufficiente recarsi presso un centro di malattie infettive preso un ospedale nella zona in cui vivi e richiederlo. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena