×
BENVENUTE E BENVENUTI SUL NUOVO LILACHAT!

SE SEI UN UTENTE DEL "VECCHIO" LILACHAT

Dubbio sesso orale e sintomi

  • Fearofthedark
  • Avatar di Fearofthedark Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
01/02/2020 16:55 #1 da Fearofthedark
Dubbio sesso orale e sintomi è stato creato da Fearofthedark
REGALO FEDE 63 giorni fa ho ricevuto una fellatio passiva da una ragazza sierosconosciuta. A seguito di questa abbiamo consumato un regolare rapporto vaginale e anale protetto, per poi, su mia richiesta, concludere il tutto con un'altra fellatio passiva non protetta, con eiaculazione sul suo corpo. Vorrei aggiungere che al momento del rapporto descritto ero un po' ubriaco e potrei aver omesso importanti dettagli che non ricordo. Al 28esimo giorno ho effettuato un test anticorpi HIV 1 e 2 con metodo CHEMILUMINESCENZA, risultato negativo, al margine del quale compare la seguente nota:"la positività del test screening, ma la negatività del test di conferma, consentono di escludere al momento la presenza di anticorpi anti HIV. Il test di conferma supera per specificità quello di screening". Cosa significa?Nel frattempo mi si è presentata una candidosi orale che il mio medico di base ha deciso di curare con il Mycostatin e, data la singolarità della cosa, nonché la coincidenza con il periodo finestra, vorrei chiedere delucidazioni a riguardo: sono questi due eventi collegati tra loro o le motivazioni possono essere molteplici? Ad esempio, spesso mi capita di avere delle afte in bocca, specialmente nei periodi di stress e questo, almeno mentalmente, lo è. Al 60esimo giorno, dopo la diagnosi del medico, ho effettuato un autotest Mylan, risultato sempre negativo. Pur non potendolo considerare definitivo, è quest'ultimo da ritenersi un buon risultato?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/02/2020 22:36 - 04/02/2020 22:37 #2 da ModLila
Risposta da ModLila al topic Dubbio sesso orale e sintomi
Ciao Fearofthedark,
il rapporto orale presenta un possibile rischio di infezione da HIV solo per la persona che stimola con la bocca i genitali del partner o della partner, non per chi lo riceve come nel tuo caso.
Il test non sarebbe stato necessario farlo e il risultato di quelli che hai fatto è stato, appunto, negativo. 
Dal tuo scritto non è chiaro se la nota a margine, per il quale chiedi informazioni, sia un'indicazione generica del laboratorio o una specifica all'esito del tuo test. In quest'ultimo caso, potrebbe essersi verificato un risultato al test di screening positivo che poi non è stato confermato dal successivo test di conferma. Tieni presente che una falsa positività ad un primo test è un evento possibile e proprio per questo viene sempre effettuato un ulteriore test di verifica più accurato. Il risultato a cui fare riferimento è sempre quello del test di conferma che porta, infine, ad escludere che i sintomi che accusi dipendono dall'HIV.
A questo punto, anche se per l'autotest non sono trascorsi i tre mesi necessari per il periodo finestra, puoi certamente ritenere conclusa la vicenda. 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Fearofthedark
  • Avatar di Fearofthedark Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
06/02/2020 16:47 #3 da Fearofthedark
Risposta da Fearofthedark al topic Dubbio sesso orale e sintomi
Grazie per la risposta. Ne approfitto per un ulteriore chiarimento: la candidosi orale e l'evento descritto possono essere in qualche modo collegati?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
06/02/2020 17:24 #4 da ModLila
Risposta da ModLila al topic Dubbio sesso orale e sintomi
La candidosi è un'infezione provocata da un fungo e può avvenire non solo per motivi legati alle pratiche sessuali ma anche per motivi che possono alterare il microambiente della mucosa come ad esempio un periodo di stress o l'uso prolungato di antibiotici.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena