×
BENVENUTE E BENVENUTI SUL NUOVO LILACHAT!

SE SEI UN UTENTE DEL "VECCHIO" LILACHAT

rapporto orale attivo non protetto

  • Dave32
  • Avatar di Dave32 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
07/01/2020 18:04 #1 da Dave32
rapporto orale attivo non protetto è stato creato da Dave32
Buonasera, è la prima volta che scrivo su questa chat e se qualcuno ha provato quello che sto vivendo io vi chiedo di parlarmi di come ne siete venuti fuori.
A seguito di rapporto orale attivo non protetto (premetto molto superficiale e di brevissima durata) con ragazza di cui non conosco lo stato di salute sono stato preso dal panico e ho iniziato a guardarmi in internet informazioni sul virus dell'HIV.
Questo stato di ansia mi ha fatto avvertire i sintomi che potrebbero essere legati alla sieroconversione ed in particolare sudorazioni notturne per circa 4 giorni e quello che mi spaventa di più è come si presenta la lingua : gonfia, con patina bianca e la parte centrale che sembra come desquamata (guardando foto in internet non capisco se possa essere candidosi orale o altro). Grazie ad una campagna di screening organizzata da un'associazione in collaborazione con il reparto malattie infettive della città dove risiedo ho effettuato quindi due test rapidi di 4 generazione a 28 e 49 giorni dal rapporto risultati entrambi NEGATIVI.
Il mio stato di ansia si è calmato solo qualche ora dopo l'esito del test, ma purtroppo ho il timore che lo stato della lingua possa essere determinato da qualche altra MST.
Ho chiamato il numero verde dell'ISS e diversi operatori mi hanno detto che il tipo di rapporto è comunque a basso rischio e di archiviare la cosa.
Non ho il coraggio di andare dal medico.
Scusate se mi sono dilungato ma questa situazione mi sta distruggendo, non vedo nessuna via d'uscita.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/01/2020 13:06 #2 da LilaMod
Risposta da LilaMod al topic rapporto orale attivo non protetto
Ciao Dave,
tieni presente che il rischio di contrarre l’Hiv attraverso la pratica del cunnilingus (stimolazione dell'organo genitale femminile con la bocca e con la lingua) è nei fatti un rischio teorico più che concreto, poiché non ci sono casi accertati di trasmissione attraverso questa pratica; l’indicazione è quella di evitare o proteggere il cunnilingus in presenza di sangue mestruale. Com’era prevedibile, i test che hai effettuato sono risultati negativi ed è dunque certo che tu non abbia contratto l’Hiv.
Riguardo alle altre Infezioni Sessualmente Trasmissibili, tieni presente che gran parte delle persone sessualmente attive ha contratto almeno una volta una IST. Ci sono tante infezioni molto più diffuse e comuni dell’Hiv, ma che possono essere trattate facilmente. Anche se avessi contratto una IST, non c’è alcun motivo per distruggerti la vita e sentirti senza via d’uscita. È comunque importante, se i sintomi dovessero persistere, rivolsi ad un medico.

 
 
 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Dave32
  • Avatar di Dave32 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo utente
  • Nuovo utente
Di più
08/01/2020 21:08 #3 da Dave32
Risposta da Dave32 al topic rapporto orale attivo non protetto
Grazie mille per la risposta LilaMod e chiedo scusa se a parte parlare del test HIV sono andato magari fuori tema parlando dello stato della mia lingua di cui non noto ne miglioramenti ne peggioramenti da ormai un un mese e mezzo quindi il primo passo che farò è farla visionare dal mio dentista in sede di visita periodica con la speranza che possa già darmi un suo parere.
Purtroppo in internet se ne leggono di tutti i colori e il servizio che offrite tramite la chat e l'helpline è davvero lodevole.

Grazie ancora per la disponibilità.
Vi aggiornerò.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena